Diminuzione del Quoziente Intellettivo, linguaggio impoverito e distruzione del pensiero complesso

Diminuzione del Quoziente Intellettivo, linguaggio impoverito e distruzione del pensiero complesso rendono le masse incolte e più facilmente manipolabili. L’effetto Flynn, dal nome del suo ideatore, è prevalso fino agli anni 1960. Il suo principio è che il quoziente intellettuale medio (QI) continua ad aumentare nella popolazione. Dagli anni ’80, i ricercatori di scienze cognitive…

Matrimonio e obbligo di fedeltà

Patrizia Ciava L’Uomo (inteso come specie umana) non è monogamo  in natura ma la sessualità umana è costituita da una vasta gamma di elementi culturali che si sovrappongono alla struttura biologica di base. In natura prevale l’esigenza di assicurare la sopravvivenza della propria specie, per cui accoppiarsi con più partner serve a garantire una maggiore varietà…