Roma ad agosto

 

 

Per sapere come sarebbe Roma ordinata, pulita, senza traffico, basta rimanerci a metà agosto: strade semi deserte, parcheggi a volontà, autobus vuoti dove ci si può sedere comodamente e godersi l’aria condizionata. La maggior parte dei negozi ormai appartengono alla grande distribuzione e non chiudono per ferie come una volta, i supermercati sono tutti aperti non-stop e non c’è fila alle casse.

Perfetta! Come la vorrebbero tutti i romani.

….Ma allora perché la città sembra offuscata da un velo di tristezza e di malinconia? Perché in cuor nostro, anche se nessuno lo confesserà mai, non vediamo l’ora che torni il caos, il rombo dei motorini, il vociare per le strade? Perché, in fondo in fondo, rimpiangiamo quegli autobus pieni dove ci si fa strada a gomitate ma poi, con il pretesto di lamentarsi dei ritardi e dei disservizi, si finisce col chiacchierare con gente mai vista prima come se si fosse tutti vecchi amici?

Così a settembre, quando la città tornerà a vivere e pulsare, mentre smadonneremo in mezzo al traffico o cercando un posteggio, abbozzeremo un sorriso pensando: “Va bene, Roma, forse ti amo proprio perché sei così!”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...