L’ENTUSIASMO ACRITICO E UN PO’ PROVINCIALE DEGLI ITALIANI VERSO TUTTO CIÒ CHE È STRANIERO

  Il presidente francese Macron difende gli interessi nazionali, nascondendo le responsabilità sulla Libia. Su migranti e Fincantieri sta giocando all’attacco. La storia dei rapporti industriali e finanziari fra Italia e Francia del resto si ripete e, come spesso accaduto, a senso unico, cioè nel senso del capitalismo come lo insegnano a Parigi. Prima vengono interessi…