due marò e dimissioni Terzi

Rimango basita, leggendo gli articoli dei quotidiani nazionali e ascoltando gli interventi dei politici, di quanto essi siano distanti e ignari degli umori del popolo. Il tentativo di far passare le dimissioni di un ministro, atto dovuto in qualsiasi altra nazione in caso di palese fallimento, per un atto di vigliaccheria, un “abbandonare la nave”,…